Cooperazione Internazionale

La cooperazione decentrata si è affermata negli ultimi anni ed ha modificato l’agire tradizionale della cooperazione internazionale, promuovendo modalità partecipate e condivise sui territori per condurre dal basso le azioni contro il sottosviluppo, la povertà, la fame.
La cooperazione decentrata promuove intrecci tra culture diverse e legami di solidarietà tra i popoli, diffonde i principi di una economia responsabile e sostenibile, rispettosa dei diritti umani e contribuisce alla crescita dei territori del sud del mondo.
Attivando questa nuova delega, la Provincia di Pavia intende assicurare migliore coordinamento e maggiore visibilità ai progetti di cooperazione internazionale decentrata, in collaborazione con Comuni, Associazioni, ONG, enti diversi, Università.

L’Assessorato ha istituito il tavolo della cooperazione internazionale, quale organismo a carattere permanente che vuole sostenere, fare conoscere e mettere in rete le iniziative di soggetti, enti ed associazioni che operano nel campo della cooperazione internazionale decentrata.
Il Tavolo provinciale della cooperazione riunisce le Associazioni di volontariato, gli ordini professionali e alcune associazioni di categoria, quali la Coldiretti; coinvolge direttamente anche gli operatori del Master in “Cooperation and Development” attivato presso l’Istituto Universitario studi superiori di Pavia e ha come proprio partner il Centro Internazionale Cooperazione per lo Sviluppo (CICOPS).
Il Tavolo sostiene i rapporti di gemellaggio e di cooperazione già attivi da tempo e opera per lo sviluppo di nuove strategie di partnerariato.