Grandi derivazioni

Si intendono per grandi derivazioni d'acqua quelle che prelevino portate superiori a 100 litri al secondo nel caso di tutti gli usi ad eccezione dell'uso irriguo per il quale sono considerate grandi derivazioni quelle destinate ad irrigare superfici superiori a 500 ettari o prelevino portate superiori a 1.000 litri al secondo quelle ad uso idroelettrico destinate alla produzione di una forza motrice con potenza nominale media annua superiore  a 3000 kW.