Nella provincia di Pavia si vede e si fa molto teatro: segno della sua attualità, del suo continuare ad essere, in un'epoca di vite virtuali e di individualismo, un grande catalizzatore di interesse e passioni, strumento prezioso per la crescita civile.

Per la Provincia il teatro è un settore strategico nell'ambito dello sviluppo culturale. È un teatro che viene declinato in più forme, con interventi diversificati che si realizzano, in armonia con gli indirizzi regionali, in collaborazione con i soggetti pubblici e privati del territorio, a cominciare da quelle dei teatri storici del territorio (tra i quali, in primis, il Teatro Fraschini di Pavia).

In qualità di ente coordinatore,  la Provincia  sostiene e favorisce la messa in rete di informazioni, energie, e obiettivi tra tutti coloro che praticano e frequentano il teatro (e il palcoscenico), così da offrire un’opportunità di crescita culturale in senso lato, promuovendo e valorizzando il teatro come luogo di ricerca e valorizzazione culturale, approfondimento di sé e dell’altro, strumento fondamentale per l’educazione alla cittadinanza e di long life learning.

Particolare attenzione è rivolta al mondo della Scuola, che rappresenta da sempre un interlocutore privilegiato: educare al teatro, educare con il teatro, è un'attività che vede l'Ente svolgere funzioni di  coordinamento tra Regione Lombardia, Comuni e associazioni, non solo per la realizzazione del progetto “Lombardia Teatro Ragazzi”, finalizzato al sostegno di un’offerta di qualità rivolta ai più giovani, il pubblico di domani, ma anche con iniziative condivise con i soggetti del territorio.

Nel corso del 2011, l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Pavia e il Laboratorio di Formazione Teatrale “Motoperpetuo” hanno promosso il secondo censimento delle compagnie teatrali

Continua a leggere: Gruppi teatrali in provincia di Pavia