Con Decreto 15 luglio 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 10 agosto 2016 (Serie generale n. 186), il Ministero dell'Ambiente ha designato i Siti di importanza comunitaria gestiti dalla Provincia di Pavia quali Zone speciali di conservazione (ZSC) ai sensi della Dir. 92/43 CEE (direttiva Habitat). 

A far data dal 10 agosto 2016, quindi, sono classificate quali ZSC le seguenti aree protette:

- Garzaia di Celpenchio

- Garzaia della Verminesca

- Palude Loja

- Garzaia della Rinalda

- Garzaia di Sant'Alessandro

- Garzaia del Bosco Basso

- Boschetto di Scaldasole

- Garzaia della Cascina Notizia

- Abbazia Acqualunga

- Garzaia della Porta Chiossa

- Garzaia della Carola

- Garzaia della Roggia Torbida

- Garzaia di Cascina Villarasca.

Si tratta di un risultato importante, che certifica la buona gestione dei siti e che testimonia l'efficacia delle azioni di tutela adottate nel corso degli anni, con particolare riferimento alla salvaguardia di specie ed habitat di interesse comunitario e il contenimento delle pressioni e minacce gravanti sulle aree protette.

Alle nuove ZSC si applicano le misure di conservazione introdotte all'allegato 1 della DGR 4429 del 30 novembre 2015 (riportato in allegato) e le misure previste dai rispettivi piani di gestione (cui si rimanda).

Condividi

Allegati:
Scarica questo file (Allegato 1,25.pdf)Criteri minimi uniformi[allegato 1 alla DGR 4429 del 30.11.2015]132 Kb
Scarica questo file (DM_15_07_2016.pdf)Designazione delle ZSC[D.M. 15 luglio 2016]870 Kb