Tutto prosegue come previsto per i 150 Tour di Experienza Pavese, il brand che riunisce le attività di promozione territoriale finanziate nel Progetto "Esperienze di riso e di vino nella terra dei Longobardi e dei Visconti”, cofinanziato da Regione Lombardia. Il lavoro di organizzazione ed esecuzione, affidato a “I Viaggi di Tels”, noto tour operator pavese, ha modulato la programmazione, a partire dai 4 Itinerari Turistici della Provincia, fino ai progetti attivati dai partner e affiancati agli eventi del territorio.

 

«I 150 tour di Experienza Pavese hanno preso il via il 6 maggio e saranno organizzati fino alla fine di Expo – spiega l’assessore al turismo della Provincia di Pavia Emanuela Marchiafava –. Sono già state vendute più di 1500 escursioni per un totale di 41 partenze, di cui 29 già effettuate mentre le restanti 12 si svolgeranno nelle prossime settimane, tutte a bordo del pulmann che abbiamo personalizzato con il logo di Experienza Pavese sulla fiancata”.

Alcune anticipazioni sui prossimi tour in programma? Eccole…

Un brindisi per Hubble - Il cielo d’Oltrepò come non l’avete mai visto - Venerdì 7 agosto

Nelle terre del Buttafuoco - Delizie di Bacco 8 agosto

Il museo del cavatappi di Montecalvo Versiggia - Domenica 9 agosto

Amici di Lomellina - Un percorso Longobardo in chiave moderna - Venerdì 14 agosto

Balli di Ferragosto - La festa di mezza estate come una volta - Sabato 15 agosto

Carnevale d'Agosto - Al fresco dei monti tra pifferi e buon cibo - Domenica 16 agosto

Lomellina su due ruote - La piazza più bella d’Italia e una pedalata tra le risaie - Domenica 23 agosto

Cooking Show - L’arte di cucinare come una volta - Sabato 29 agosto

Il mare a Pavia - Vivere il Ticino - Domenica 13 settembre

I borghi più belli d'Italia - Passeggiando tra le strette vie di luoghi magici - Sabato 19 settembre

La festa della pomella - domenica 18 ottobre - Un mistero reale in Oltrepò - Domenica 18 ottobre

Per conoscere la programmazione dei tour in atto e per eventuali prenotazioni, consultare i siti www.visitpavia.com e www.me-in-italy.com

Condividi